I due testimoni della memoria, Vittorio e Giulia, sono marito e moglie e proprietari di un caseificio a conduzione familiare a San Liborio, Piano di Sorrento. Questo particolare tipo di azienda è molto diffuso nella Penisola Sorrentina.
Il video è girato all’interno del caseificio, dove la voce degli intervistati ci guida nella tradizione del provolone: dal perché  di un “monaco” nella dicitura del formaggio alla sua lavorazione quasi immutata nel corso del tempo

Scheda di: Marino Niola, Centro di Studi Sociali sulla Dieta Mediterranea dell’Università di Napoli SOB, Martina Piceda, Marzia Mauriello, Rossella Galletti
Video di: Martina Piceda
Creato il: 18-05-2012