Breve excursus storico dell’evoluzione nelle abitudini alimentari dei paesi di area mediterranea. Dal semi vegetarianismo delle civiltà che abitavano il mondo antico alla contaminazione nella dieta conseguenza delle invasioni dei popoli cacciatori-raccoglitori.

Scheda di: Mariangela Bianco, MedEatResearch-Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, diretto da Marino Niola
Video di: Tommaso Barra
Montaggio Video: Tommaso Barra, Francesco Di Donna
Creato il: 15-11-2019
Paolo Scarpi

Paolo Scarpi

Anno: 1949
Città: Venezia
Professione: Paolo Scarpi insegna Cultura e simbologia dei cibi presso l’Università di Padova. Studia le religioni del mondo antico, le tradizioni esoteriche, i problemi religiosi nella società multiculturale, la funzione normativa dei sistemi religiosi sulle scelte alimentari.
Lingue parlate: Italiano

Indice del video

00:00:00 - La dieta dei paesi mediterranei nel mondo antico
00:01:00 - Le invasioni barbariche
00:01:26 - L’attuale dieta dei paesi mediterranei

Informazioni geografiche

Nazione: IT
Regione: Campania
Città: Napoli
Università Suor Orsola Benincasa
Altitudine: 322 m. s.l.m.

Riferimenti e fonti

https://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Scarpi
https://didattica.unipd.it/off/docente/A438C19B906A1B88BF5DD24CD3D74FA9

Biografia:
Il senso del cibo, Palermo, Sellerio, 2005; La rivelazione segreta di Ermete Trismegisto, voll. 2, Milano, Fondazione L. Valla – Mondadori, 2009-2011; Si fa presto a dire Dio. Riflessioni per un multiculturalismo religioso, Ponte alle Grazie (Adriano Salani Editore), Milano, 2010.